A
Attualità
Attualità, 22/2018, 15/12/2018, pag. 659

Italia - Ecumenismo: ecologia urget nos

Intervista a Peter Pavlovi, segretario dell’European Christian Environmental Network

Laura Caffagnini

A margine del convegno ecumenico di Milano (19 - 21 novembre) sulla custodia del creato organizzato dall’Ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo della Conferenza episcopale italiana (CEI)  in collaborazione con la Federazione delle chiese evangeliche in Italia, la Sacra arcidiocesi ortodossa d’Italia, la Diocesi ortodossa romena, la Chiesa apostolica armena, la diocesi di Roma del Patriarcato copto ortodosso e la Chiesa d’Inghilterra, abbiamo intervistato Peter Pavlovi, pastore della Chiesa luterana slovacca, membro della Conferenza delle Chiese europee (KEK) e segretario dell’European Christian Environmental Network (ECEN).

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2018-20

Ex Iugoslavia - Bosnia Erzegovina: dov’è il tuo vicino?

Intervista a mons. Pero Sudar, vescovo ausiliare di Sarajevo

Laura Caffagnini

A colloquio con mons. Pero Sudar, vescovo ausiliare di Sarajevo che è stato in visita il 12 ottobre a Parma e a Senigallia, due città in cui i rapporti con la sua diocesi sono tra i più stretti e longevi. L’intervista prende subito in considerazione l'esito delle elezioni legislative e presidenziali che si sono tenute nel paese il 7 ottobre.

Attualità, 2018-20

Italia - Ecumenismo: folli in Cristo

Laura Caffagnini

Per la prima volta davanti alla tomba di san Francesco è stata celebrata la divina liturgia ortodossa. Un momento commovente per molti, avvenuto ad Assisi il 30 agosto scorso, verso la fine del Simposio intercristiano organizzato dall’Istituto francescano di spiritualità della Pontificia università Antonianum di Roma e dalla Facoltà di teologia dell’Università Aristoteles di Salonicco. Nell’incontro tra due grandi tradizioni ecclesiali, il Simposio ha mostrato la fecondità di un’esperienza ecumenica sui generis

 

Attualità, 2018-16

Italia - SAE: voce e mano di Dio

Intervista all’ortodosso Leonid Mihailovich Sevastianov

Laura Caffagnini

La Chiesa può migliorare il mondo solo agendo al suo interno: ne è convinto Leonid Mihailovich Sevastianov, tra i relatori della 55a sessione di formazione ecumenica del Segretariato attività ecumeniche (SAE) dal titolo «So essere nell’indigenza, so essere nell’abbondanza (Fil 4,12). Le Chiese di fronte alla ricchezza, alla povertà e ai beni della terra», svoltasi dal 29 luglio al 4 agosto a Santa Maria degli Angeli (Assisi). Abbiamo colloquiato con lui.