A
Attualità
Attualità, 12/2019, 15/06/2019, pag. 340

Italia - Terzo settore: la riforma che non c’è

Conta la forma giuridica o l’interesse generale? Correttivi in corsa a un dibattito mancato

Francesco Marsico

Tra i lasciti dei governi di centro-sinistra all’attuale maggioranza c’è il nodo della riforma del Terzo settore, il D.lgs. 117/2017. Per la sua attuazione rimangono ancora inevasi importanti provvedimenti – tra cui il fondamentale Registro unico nazionale del Terzo settore.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2017-20

Caritas italiana - Rapporto 2017: una politica contro la povertà

Un’analisi in vista della partenza a gennaio 2018 del Reddito d’inclusione

Francesco Marsico

Il quadro tratteggiato nei capitoli del Rapporto 2017 sulle politiche contro la povertà in Italia curato da Caritas italiana dà la portata di quanto sia cruciale il 2018 per una svolta effettiva nel percorso delle politiche sociali nel nostro paese. La novità del «reddito di inclusione» (REI), già di per sé estremamente rilevante, va valutata insieme alle altre, più modeste, policy settoriali in avvio. C’è un effetto aggregato che deve essere considerato sotto diversi profili, anche per la natura di mobilitazione sociale e territoriale che tutto questo genera.