A
Attualità
Attualità, 8/2020, 15/04/2020, pag. 218

Corea del Sud - Mega Church: a prova di virus

Stefano Vecchia

L’espansione della diffusione del coronovirus in Corea del Sud ha riproposto all’attenzione mediatica una variegata realtà religiosa emersa per lo più negli anni Ottanta e Novanta, dopo la fine della dittatura e la nascita di una democrazia che si è consolidata anche per quanto riguarda la libertà di culto. In questo contesto, anche la Chiesa cattolica, erede di una presenza antica di tre secoli e coraggiosamente critica dei regimi illiberali successivi alla Guerra di Corea (1950-1953) ha visto riconosciuto il suo ruolo con una crescita sostanziosa negli ultimi decenni, dovendosi però confrontare con la proliferazione di nuove religioni e di nuovi culti di matrice cristiana.

 

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2020-18

Asia - Thailandia: l’ora della protesta

Stefano Vecchia

In Thailandia si è riaccesa la protesta e questa volta a dare voce all’insoddisfazione diffusa sono gli studenti universitari. Da tempo la protesta covava sotto le ceneri di passate tensioni, non ultima quella che 10 anni fa trasformò il centro di Bangkok in un campo di battaglia, con una novantina di morti, durante l’azione militare del 19 maggio 2010 (cf. anche Regno-att. 16,2017,494; 20,2018, 622; 8,2019,240; 22,2019,646).

 

Attualità, 2020-18

India - Chiesa cattolica: battezzati e dalit

Stefano Vecchia

L’11 novembre i cristiani dell’India, di varie denominazioni, osserveranno la «Domenica di liberazione dei dalit» con una liturgia comune e attività di sensibilizzazione verso la discriminazione di cui sono vittime i battezzati di origine castale bassa, fuoricasta o tribale. Il 60% dei 25 milioni di battezzati indiani vive infatti in una condizione che non solo li emargina dalla società ma che ne riduce il ruolo e la partecipazione anche nella Chiesa cattolica. Un paradosso, dato che essi (come pure i musulmani) sono in maggioranza eredi di conversioni attuate proprio per sfuggire ai vincoli castali e realizzare liberamente la propria vocazione.

 

Attualità, 2020-16

Asia - India: 100 anni di laicato

Stefano Vecchia

La riunione della All India Catholic Union (AICU), la più antica e consistente organizzazione cristiana dell’India, ha avuto quest’anno una valenza che va oltre l’impegno a cadenza annuale di recepire, discutere e rilanciare tendenze, necessità e aspirazioni di una parte consistente della cattolicità indiana.