A
Attualità
Attualità, 14/1976, 15/07/1976, pag. 297

"Concilium" e le teologie oggi

L. S.

Leggi anche

Attualità, 2022-20

Dialogo cattolico-metodista. Dialogo cattolico-ortodosso - Gruppo Sant’Ireneo. Conferenza pentecostale mondiale. CEC – Visita a Mosca. Ucraina – Celebrazione del Natale. Ortodossia – Estonia e Lettonia. Sant’Egidio – Incontro di dialogo per la pace. FCEI – II Assise.

Daniela Sala
Ottobre Dialogo cattolico-metodista. Si tiene a Roma dal 3 all’8 ottobre la XII serie di incontri di dialogo teologico della Commissione internazionale metodista-cattolico romana (MERCIC), nominata congiuntamente dal Consiglio metodista mondiale e dal Dicastero vaticano per la promozione dell’unità dei cristiani. Ospitata dall’Ufficio ecumenico metodista di Roma, la Commissione...
Attualità, 2022-18

Italia - Elezioni politiche: la vittoria di Giorgia

Crollano nei voti Lega, 5 Stelle e Forza Italia. Perde politicamente il PD

Paolo Segatti

Indifferentemente dal colore politico del partito che ha ricevuto più voti in ciascuna di tali elezioni, i rispettivi leader hanno sempre rivendicato per sé di essere «nuovi» rispetto al ceto politico tradizionale. Una novità reale, nel caso del Movimento 5 Stelle nel 2013. Parziale, nel caso di Renzi alle europee del 2014 e di Salvini nel 2018 e nel 2019, più legata al messaggio politico che alla loro personalità, essendo tutti leader di partiti in campo da tempo. Alle scorse elezioni è stata Giorgia Meloni a presentarsi con questa stessa novità, perché coerentemente all’opposizione di tutti i governi dal 2013 a oggi, nonostante fossero lei stessa e i suoi uomini (si pensi a La Russa) tutti politici di lunga data.

 

Attualità, 2022-18

Russia - Ortodossi: Cirillo e la guerra

Antologia di un pensiero a giustificazione di Putin

Daniela Sala

Il 6 marzo, elevando la guerra contro l’Ucraina a una guerra metafisica del bene contro il male, simboleggiato dalla libertà di tenere i Gay pride nei paesi occidentali, il patriarca ha affermato: «Quello che oggi sta accadendo nell’ambito delle relazioni internazionali non ha soltanto un significato politico. Si tratta di qualcos’altro e di ben più importante della politica. Si tratta della salvezza degli esseri umani, di dove l’umanità si troverà: alla destra o alla sinistra di Dio salvatore, che viene nel mondo come giudice e retributore» (Regno-doc. 7,2022,242).