A
Attualità
Attualità, 20/2016, 15/11/2016, pag. 583

Ecumenismo - Bose: quale martirio?

Daniela Sala

Chi sono i martiri? «Martire» e «martirio» non sono più parole chiare e univoche, nel momento in cui si autodefinisce così anche chi si fa esplodere in mercati o aeroporti, mentre fin dall’inizio del cristianesimo il termine è stato usato per identificare chi si faceva uccidere pur di non tradire la fede in Gesù Cristo. Quali sono quindi i criteri del martirio? Ogni martirio è una testimonianza che assume la forma della confessione «Gesù è Signore» (Rm 10,9). Quello che costituisce la morte come martirio non è la morte in quanto tale, in nome della fede nella risurrezione promessa, ma una morte che è conseguenza di un dire la verità (la fede in Cristo e il conseguente giudizio sulle cose), che ha come effetto la morte stessa (Papanikolaou).

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2022-20

Dialogo cattolico-metodista. Dialogo cattolico-ortodosso - Gruppo Sant’Ireneo. Conferenza pentecostale mondiale. CEC – Visita a Mosca. Ucraina – Celebrazione del Natale. Ortodossia – Estonia e Lettonia. Sant’Egidio – Incontro di dialogo per la pace. FCEI – II Assise.

Daniela Sala
Ottobre Dialogo cattolico-metodista. Si tiene a Roma dal 3 all’8 ottobre la XII serie di incontri di dialogo teologico della Commissione internazionale metodista-cattolico romana (MERCIC), nominata congiuntamente dal Consiglio metodista mondiale e dal Dicastero vaticano per la promozione dell’unità dei cristiani. Ospitata dall’Ufficio ecumenico metodista di Roma, la Commissione...
Attualità, 2022-18

Russia - Ortodossi: Cirillo e la guerra

Antologia di un pensiero a giustificazione di Putin

Daniela Sala

Il 6 marzo, elevando la guerra contro l’Ucraina a una guerra metafisica del bene contro il male, simboleggiato dalla libertà di tenere i Gay pride nei paesi occidentali, il patriarca ha affermato: «Quello che oggi sta accadendo nell’ambito delle relazioni internazionali non ha soltanto un significato politico. Si tratta di qualcos’altro e di ben più importante della politica. Si tratta della salvezza degli esseri umani, di dove l’umanità si troverà: alla destra o alla sinistra di Dio salvatore, che viene nel mondo come giudice e retributore» (Regno-doc. 7,2022,242).

 

Attualità, 2022-18

CEC – Nuovo Comitato centrale. KEK – 16a Assemblea nel 2023. Ucraina – Chiese ortodosse. Lettonia – Chiesa ortodossa. Chiesa valdese – 8 per mille. Card. Sako – Per l’unità tra caldei e assiri

Daniela Sala
SETTEMBRE CEC – Nuovo Comitato centrale. Il 6 settembre l’Assemblea generale del CEC riunita a Karlsruhe (cf. Regno-att. 16,2022,489; Regno-doc. 17,2022,522) elegge i 150 membri del nuovo Comitato centrale. Tra essi c’è l’italiano Michel Charbonnier, pastore della Chiesa evangelica valdese. Il Comitato centrale del CEC resta in carica fino all’assemblea successiva,...