A
Attualità
Attualità, 14/2022, 15/07/2022, pag. 448

M. Faggioli, Francesco papa di frontiera

Soglia di una cattolicità globale

Antonio Ballarò

L’edizione italiana di questo libro che, dopo Papa Francesco e la Chiesa-mondo (Armando 2014), è il secondo che lo storico e teologo Massimo Faggioli dedica espressamente a papa Bergoglio, giunge in un momento che conferma la sua tesi e aggiunge sfumature di cui occorrerà tenere conto per gli studi di storia e di teologia del pontificato. Rispetto all’edizione originale inglese, poi, quella italiana può contare sull’integrazione di altri elementi per l’approfondimento del tema: la pandemia di COVID-19, l’enciclica Fratelli tutti, il viaggio del papa in Iraq (5-8.3.2021).

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2022-18

M. Borghesi, Il dissidio cattolico

La reazione a papa Francesco

Antonio Ballarò

Con questo nuovo libro, ben argomentato e che raccoglie anche articoli e interviste pubblicati in precedenza includendoli in una riflessione più organizzata, il filosofo Massimo Borghesi, docente all’Università di Perugia, analizza il presente del cattolicesimo, ne ricostruisce le origini e commenta gli sviluppi in un percorso diviso in 5 capitoli più un’Appendice, degno di nota per il coraggio delle puntuali denunce al sistema di accuse contro papa Francesco.

 

Attualità, 2022-16

M. Seewald, Riforma

Quando la Chiesa si pensa altrimenti

Antonio Ballarò

Dopo aver pubblicato nel 2020 Il dogma in divenire, l’editrice Queriniana ripropone al lettore italiano una delle menti più brillanti della teologia tedesca: il giovane Michael Seewald, classe 1987, che con questo nuovo volume affronta in modo originale e stimolante la vexata quaestio della riforma della e nella Chiesa.

 

Attualità, 2022-12

R. Luciani, S. Noceti, C. Schickendantz (a cura di), Sinodalità e riforma

Una sfida ecclesiale

Antonio Ballarò

Configurandosi quasi come un manuale, il testo fa approfondire ad autori diversi un ampio ventaglio di temi raggruppati in 4 parti: l’edificazione della sinodalità; il ripensamento dei ministeri; la creazione del consenso; la sinodalizzazione delle istituzioni.