A
Attualità
Attualità, 18/2018, 15/10/2018, pag. 551

Burundi: bandite le ONG

Giusy Baioni

Tre mesi di bando totale: la clamorosa decisione è stata comunicata dal governo burundese a tutte le ONG operanti sul territorio nazionale il 27 settembre dal luogotenente generale Silas Ntigurirwa, segretario del Conseil national de sécurité (ai cui vertici siede il presidente Pierre Nkurunziza), ed è entrata in vigore il 1o ottobre. La sospensione ha come scopo ufficiale quello di un vaglio serrato dell’operato delle ONG: chi vorrà proseguire il proprio lavoro, in questi tre mesi dovrà sottoscrivere 4 documenti vincolanti. In caso contrario, ci sarà la radiazione.

 

 

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2019-18

Africa – Repubblica democratica del Congo: dramma lontano dai riflettori

Giusy Baioni

Tutto inizia con una mail inviata alla redazione del Regno. Una mail in francese, che racconta di un dramma nel dramma dell’Est della Repubblica democratica del Congo (RDC). Una mail con foto terribili, a testimoniare le atrocità e l’inderogabile necessità anche etica di parlarne.

 

Attualità, 2019-18

Africa - Libero scambio: il più grande del mondo

Giusy Baioni

Nel continente africano è in corso una vera e propria rivoluzione: parliamo dell’African Continental Free Trade Area (AfCFTA, ZLEC nell’acronimo francese), un’area continentale senza barriere e tasse doganali, che una volta a regime diventerà la più grande zona di libero scambio al mondo.

 

Attualità, 2019-18

Burundi - Chiesa cattolica: i vescovi denunciano

Giusy Baioni

S'intitola Heureux les artisans de paix, car ils seront appelés fils de Dieu (Mt 5,9) il messaggio che la Conferenza dei vescovi cattolici burundesi (CECaB) ha indirizzato ai fedeli cattolici e agli uomini di buona volontà in vista delle elezioni e che ha sorpreso e creato scalpore.