m
Moralia Blog

Moralia Blog

Un tempo per e un tempo per… (Qo 3,1-8):

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.     Per molti si sta avvicinando il tempo delle vacanze. “Vacanza” deriva dal verbo latino vacare, ovvero essere vuoto, libero… Essere liberi, essere in “vacanza”, tuttavia non ci autorizza a dimenticare che anche questo periodo ci...

Dalla morale dei professori a quella dei pastori/ 2

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.   Proponiamo in due post l’intervento del prof. don Franco Gismano durante il X seminario nazionale dell’ATISM, svoltosi ad Alghero dal 3 al 7 luglio 2017, dal titolo: “La Teologia Morale dopo Amoris laetitia”.   Per crescere come disciplina...

Dalla morale dei professori a quella dei pastori / 1

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.   Proponiamo in due post l’intervento del prof. don Franco Gismano durante il X seminario nazionale dell’ATISM, svoltosi ad Alghero dal 3 al 7 luglio 2017, dal titolo: “La Teologia Morale dopo Amoris laetitia”.        Circa...

Custodire le relazioni: la posta in gioco delle DAT

Si ringraziano Aggiornamenti Sociali – ed in particolar modo il direttore, padre Giacomo Costa – per l’autorizzazione alla pubblicazione su Moralia del presente testo leggibile anche al seguente link: http://www.aggiornamentisociali.it/articoli/custodire-le-relazioni-la-posta-in-gioco-delle-dat/ Nelle scorse settimane il Parlamento ha riaperto la discussione sulle disposizioni anticipate...

La teologia morale dopo Amoris laetitia

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.    Si è svolto ad Alghero dal 3 al 7 luglio il decimo seminario di studio dell’Associazione dei teologi moralisti italiani (ATISM) dal tema suggestivo ed impegnativo: La teologia morale dopo Amoris laetitia. Ogni qualvolta che termina un’esperienza...

Who? When? What? | La vicenda di Charlie Gard

La storia del piccolo Charlie Gard, un bambino britannico di 10 mesi affetto dalla sindrome da deplezione del DNA mitocondriale, sta animando il dibattito pubblico mondiale. Si tratta di una malattia genetica rarissima (solo 16 casi al mondo) che rientra in un gruppo di patologie genetiche causate da mutazioni in geni nucleari coinvolti nel mantenimento del DNA dei mitocondri. Questi sono degli...

Vaccini: lo sguardo delle vittime

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.   Morire di morbillo La notizia, di qualche giorno fa: un bambino muore, mentre era in terapia per una forma tumorale - con consistenti speranze di successo - per aver contratto il morbillo, contro cui era inerme. Aldilà di alcune distorsioni, legate alla presentazione...

Ius soli: una questione di diritti

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.   Quando l'Assemblea costituente francese approvava nel 1789 la Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino, compiva un'operazione di incomparabile valore dal punto di vista morale. Superando, infatti, una differenziazione tra gli esseri umani sulla base del censo...

Donne e fraternità: contro la logica della competizione

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.   Il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso ha dedicato la sua Assemblea Plenaria 2017 al ruolo delle donne nell’educazione alla fraternità universale, in una società globalizzata e pluralistica dove la donna, sebbene in molte culture soffra...

Il male morale banale

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno. Una persona va a confessarsi: «Padre, non ho commesso nulla di grave, anzi, solo cose piuttosto banali. Cose che possono succedere ogni giorno a qualsiasi persona. Insomma, cose che fan tutti. A dire il vero mi sento assai a posto». Il confessore tace. Dopo un momento...