Chiesa in Italia

Edizione 2014

La ventunesima edizione dell’Annale, lo strumento che dal 1994 affianca Il Regno-attualità e Il Regno-documenti nel lavoro d’informazione e riflessione sulla Chiesa e le religioni in Italia, ospita gli interventi pronunciati all’incontro «Il Servo del Signore e l’umanità degli uomini. Verso il V Convegno nazionale della Chiesa italiana», tenutosi a Roma il 15 e 16 maggio 2015.

In quell’occasione alcune realtà del mondo cattolico aperte al dialogo con tutta la società e la cultura italiane – la rivista Il Regno, il Gruppo Abele, l’Azione cattolica italiana, la Caritas italiana, le Reti della Carità, il Movimento dei focolari –, in vista del V Convegno ecclesiale nazionale che si sarebbe tenuto a Firenze dal 9 al 13 novembre, si sono trovate per riflettere su come la presenza della Chiesa in Italia, nelle sue varie sfaccettature, possa evolvere confrontandosi da un lato con le indicazioni del pontificato di Francesco, e dall’altro con la realtà sociale, economica e civile del nostro paese, ormai inserita inscindibilmente nel contesto europeo.

La riflessione ha offerto spunti che a Firenze sono stati raccolti (cf. Regno-doc. 35,2015,1ss; Regno-att. 10,2015,690ss), ma ha anche delineato sfide che vanno oltre il Convegno nazionale e che la Chiesa italiana deve raccogliere, per rispondere al ri-orientamento simbolico introdotto da papa Francesco nel linguaggio del magistero e per impostare un nuovo rapporto con il paese, dopo i grandi cambiamenti avvenuti negli ultimi anni.

Nelle sue due parti, «L’umanesimo e l’Uomo» e «Nella convivenza degli uomini», l’insieme degli interventi presenta un intreccio che va dalla lettura biblica, teologica e filosofica del tema dell’umanesimo (S. Noceti, P. Coda, S. Natoli, K. Appel), all’analisi delle trasformazioni tecniche e delle contraddizioni della biopolitica (G. Notarstefano, P. Benanti, G. Tognoni), alla disamina del modificarsi dell’idea di cittadinanza e democrazia (V. Colmegna, U. De Siervo, E. Rossi) e dei rapporti internazionali in seguito alla grande crisi economico-finanziaria (R. Prodi).

Con una meditazione finale a più voci (P. Stefani, A. Cupini, R. Etchegaray, L. Ciotti) che salda la parola di Dio con le dimensioni della libertà e dignità umane e con l’esigenza della giustizia e la «scottatura» della misericordia.

Se il Convegno di Firenze ha raccolto un tema impostato sotto il pontificato di Benedetto XVI e ha cercato di mettersi in sintonia con lo stile evangelico indicato da Francesco, restano del tutto aperte le questioni di come rispondere alla richiesta del papa di riscrivere l’agenda della Chiesa in Italia e di come impostare in modo nuovo il rapporto con il paese nella fase del cattolicesimo post-politico.

Gianfranco Brunelli

Il volume Annale 2014, ventunesimo della serie «Chiesa in Italia» pubblicata dalla rivista Il Regno a partire dal 1994 con cronache, interpretazioni e dati sulla Chiesa del nostro paese, si può acquistare rivolgendosi a ilregno@ilregno.it, oppure alla Segreteria di redazione, 051 0956100.