A
Attualità
Attualità, 2/2018, 15/01/2018, pag. 15

Francesco - Street art: teologia pop

Intervista a Maupal

Giuliano Martino

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2018-6

Italia - Cinema & sociale: gli invisibili

Giuliano Martino

Pane dal Cielo, di Giovanni Bedeschi è una storia comune, un lungometraggio proiettato per la prima volta lo scorso 10 febbraio al cinema San Fedele di Milano. Un film la cui trama ruota attorno proprio a quella cecità che ci impedisce di vedere il bisogno del prossimo. Ambientato a Milano, racconta la storia di Lilli e Annibale, due senzatetto che, nella notte di Natale, stanno cercando un posto dove dormire nei pressi della stazione centrale.

Attualità, 2017-20

Populismi - Giustificazione religiosa: popolo e Scrittura

Giuliano Martino

La questione delle aspirazioni secessioniste è un tema che sta riportando alla ribalta uno degli aspetti storicamente e giuridicamente più intricato ma decisivo per l’Europa: che cosa si intende con il termine popolo e chi è che lo dovrebbe riconoscere come tale? Per rispondere a questo quesito è interessante riflettere anche da un punto di vista biblico - la Bibbia è, infatti, il racconto di un popolo. Intraprendiamo questa piccola esplorazione con l’aiuto di Renato De Zan, sacerdote della diocesi di Concordia – Pordenone, docente ordinario di Critica ed ermeneutica al Pontificio Ateneo S. Anselmo e invitato alla Pontificia università gregoriana

Attualità, 2017-16

Papa Francesco - Arte: dallo scarto alla pace

Giuliano Martino

Sulla scia dell’idea che considera il pontefice un possibile protagonista per un prodotto televisivo, abbiamo raccolto l'intervista a Tiziana Lupi, giornalista e autrice di documentari a carattere storico e religioso, nonchè  del libro Papa Francesco. La mia idea di arte (Mondadori – Musei vaticani, Milano – Città del Vaticano 2015). Un documentario che potrebbe essere concepito come una sorta di visita guidata all’interno dei Musei vaticani – fino a piazza San Pietro e alla Basilica Vaticana – seguendo un itinerario suggerito dallo stesso Francesco, che ha come obiettivo quello di portare il lettore/spettatore alla scoperta delle opere che esprimono la sua concezione di arte come forma di contrasto al fenomeno dello «scarto» e strumento di evangelizzazione.