A
Attualità
Attualità, 6/2019, 15/03/2019, pag. 151

Italia - Eparchia di Lungro: 100 anni

Luca Capannolo

Era il 13 febbraio 1919, esattamente un secolo fa, quando l’allora pontefice Benedetto XV con la costituzione apostolica Catholici fideles creava l’eparchia di Lungro degli italo-albanesi dell’Italia continentale. Con tale atto non si voleva soltanto dare confini territoriali a una nuova entità diocesana, ma anche riconoscere una realtà più profonda e radicata, l’identità albanese di non pochi comuni a cavallo tra Calabria e Basilicata, donando loro una nuova configurazione di diritto ecclesiale e civile.

 

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2018-16

Francesco - Viaggio nel Baltico: dono per tutti

Luca Capannolo

Il 22 e 23 settembre la Lituania darà il benvenuto al papa. La visita s’inserisce in un clima di festa per i 100 anni della Repubblica lituana e per i 25 anni dalla visita di Giovanni Paolo II (cf. Regno-att. 18,1993,525). Per preparare al meglio le comunità all’evento i 7 vescovi lituani hanno deciso di redigere un piccolo opuscolo di 5 pagine e distribuirlo nelle chiese; nella brochure, presente anche nel sito ufficiale della visita apostolica (https://bit.ly/2oMNuXl), sono elencati 5 semplici verbi utili a una preparazione personale e spirituale: «Conoscere, pregare, comunicare, partecipare e vivere».

Attualità, 2018-16

Francesco - Viaggio nel Baltico: nella terra dei neopagani

Luca Capannolo

l paganesimo è molto diffuso in Europa e, in particolar modo, nei paesi baltici è una realtà ben consolidata e forte da chiedere il riconoscimento ufficiale dei governi locali. La rinascita neopagana fa la sua comparsa in piena epoca sovietica e, seppur duramente repressa, non si è mai fermata. Il paese capofila nella riscoperta dei culti pagani è la Lituania, che, con il movimento Romuva, conta il più alto numero di adepti; segue la Lettonia con un’analoga organizzazione conosciuta come Dievturiba e chiude l’Estonia dove la rinascita neopagana sta prendendo forma in questi ultimi anni.

 

Attualità, 2018-16

Italia - Perdonanza celestiniana: anche per le ferite ecclesiali

Luca Capannolo

Anche quest’anno gli scorsi 28 e 29 agosto a L’Aquila, all’interno della basilica di Santa Maria di Collemaggio, si è ripetuta la «perdonanza celestiniana», l’indulgenza plenaria concessa da Celestino V, la sera stessa della sua incoronazione avvenuta il 29 agosto 1294.