A
Attualità
Attualità, 16/2020, 15/09/2020, pag. 453

Osservatorio – Sinodi: il prima e il dopo

Maria Elisabetta Gandolfi

C’è un prima e un dopo che divide i percorsi sinodali intrapresi dalla Chiesa cattolica latina a livello locale e universale. C’è un prima del Sinodo panamazzonico e c’è un dopo la sua esortazione postsinodale Querida Amazonia. C’è un prima del coronavirus con la sua normalità e c’è un dopo che ancora non la ritrova.

 

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2020-20

Chiesa cattolica - Rapporto McCarrick: la trasparenza ci rende liberi

Una verità dolorosa per il futuro della Chiesa

Maria Elisabetta Gandolfi
La pubblicazione del tanto atteso Rapporto McCarrick martedì 10 novembre è un passo effettivamente «storico» quanto a trasparenza della vita della Chiesa cattolica, a minuziosità dell’analisi (documentaria, integrata con 90 colloqui ad hoc, tra cui quello con il papa emerito e un altro con papa Francesco) e impietosità. Molti hanno scritto e altrettanti...
Attualità, 2020-20

Chiesa cattolica – Rapporto McCarrick. Con gli occhi delle vittime

Maria Elisabetta Gandolfi

C'è il caso di «madre 1» e della sua famiglia (metà degli anni Ottanta): «McCarrick (…) diventò un ospite frequente della casa di famiglia. Madre 1 ha affermato che “eravamo diventati la sua ‘famiglia’. Voglio dire, ci diceva ‘siamo parenti’ e dava l’impressione che fossimo molto speciali per lui”» (38), salvo poi scoprire successivamente che faceva così con molte altre famiglie, i cui figli, maschi, chiamava «nipoti».

 

Attualità, 2020-20

Redazione de Il Regno (a cura di), Chiesa in Italia

Maria Elisabetta Gandolfi

Con l’edizione 2020, l’Annale Chiesa in Italia, vengono presentati gli atti del primo anno dei «Percorsi di cultura politica» tenuti a Camaldoli nel settembre 2019, nati dalla collaborazione della rivista Il Regno con la Comunità dei padri camaldolesi.