d
il Regno delle Donne Tag: teologia

il Regno delle Donne Tag: teologia

Figlie e figli di Dio a Parigi

Qualche giorno fa, al Centre Sèvres della capitale francese, la discussione della tesi dottorale di don Luca Castiglioni, dedicata al rapporto tra uguaglianza battesimale e differenza sessuale. Si tratta della ricerca coraggiosa di un uomo che ha saputo ascoltare gli studi femministi e le donne concrete, in quello spirito di autentica amicizia che trasforma anche la maschilità.

Cercherai relazioni di giustizia

In un tempo segnato da ingiustizie e battaglie identitarie, la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani è un richiamo forte per la vita delle Chiese e per il loro modo di agire nel mondo.

 

Ester che capovolge il destino

Al centro della XXX Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei (17 gennaio 2019) c’è un piccolo libro della Bibbia in cui una ragazza che porta due nomi e appartiene a due mondi salva il suo popolo mettendo sottosopra la storia. E il Santo Benedetto la sta a guardare.

 

Essere uomini: una questione di storia e di percezione

Dopo le riflessioni di Fabio Colagrande e di don Marco Uriati un altro intervento sulla soggettività maschile, che sottolinea il bisogno di un discorso antropologico e teologico in cui gli uomini possano dirsi evitando astrattezza e autoreferenzialità.

Teologhe e teologie: verso dove?

Al seminario annuale del CTI si è ragionato di fede e femminismo con Elizabeth Green e, con Milena Mariani, delle prospettive dell’insegnamento teologico in Italia. Dalle accurate analisi sul presente è scaturita la domanda sul futuro, che va costruito con tenacia nel complesso scambio fra centri e periferie.

E non dissero niente a nessuno perché erano impaurite

Dal silenzio delle donne al silenzio sulle donne e sul loro vissuto: nel Lezionario del 1969 il racconto della risurrezione secondo Marco, che si proclama nella Veglia pasquale dell’anno B, terminava con il versetto 8 del capitolo 16, che non compare invece in quello del 1981.

Pasqua e corpo

La Pasqua offre un punto di vista audace e trasgressivo su come vivere e relazionarci con i nostri corpi e con i corpi degli altri nel quotidiano, giorno per giorno. «Per questo, noi donne credenti, a partire dalla Pasqua, gridiamo a pieni polmoni: ci vogliamo vive!».

 

Maria Maddalena e la logica del Regno

Il film di Garth Davis delinea finalmente il personaggio di Maria a partire dai testi evangelici. Come si legge anche in un libro di scritti di Carlo Maria Martini, uscito proprio negli stessi giorni, la prima apostola di Gesù è la sua vera discepola, perché capisce che la rivoluzione messianica non implica il passaggio da un potere a un altro, ma la liberazione da ogni forma di potere.

Donne che interpretano la Bibbia. Da sempre

"Letture devote ed esegesi critica nel lungo XIX secolo", uscito in questi giorni, è il nono volume della collana internazionale “La Bibbia e le donne”, nata per riportare alla luce gli approcci, le esperienze, i multiformi e sempre appassionati e vitali percorsi dell’incontro fra donne e Scrittura, dai primi secoli a oggi. Una storia necessaria per capire le vicende dell’annuncio cristiano, eppure sempre relegata nell’ombra.

“Veritatis gaudium”: la teologia per tutti e la fine delle piccole circolari

La recente costituzione apostolica emanata da papa Francesco ha, fra gli altri, il merito di superare le disposizioni su cui si basava l'esclusione delle donne dai luoghi accademici istituzionali frequentati dai seminaristi. Rimane però aperta, in Italia, la questione del doppio binario degli studi teologici, su cui gravano anche gli effetti del riordino degli Istituti superiori di scienze religiose. Se ne parla il 14 aprile alla giornata di studi del Coordinamento teologhe italiane (CTI).