m
Moralia Tag: bene-comune

Moralia Tag: bene-comune

Al voto! Una responsabilità, quattro criteri

Si conclude con quest’ultimo post il percorso con cui Moralia ha seguito il cammino di avvicinamento a queste elezioni politiche, così delicate sia per l’incertezza che le caratterizza, sia per la novità della legge elettorale che le regola. Abbiamo preso le mosse da una considerazione d’assieme della politica nelle società occidentali (Guenzi) – tanto segnate tra l’altro dalla comunicazione in Rete (Benanti) –, per focalizzare poi l’attenzione su alcuni temi eticamente sensibili che sono in gioco in questa consultazione elettorale....

Il senso del dissenso: l’obiezione di coscienza è di moda?

L’obiezione di coscienza rappresenta una forma di dissenso che si esprime in un rifiuto motivato di prestare ossequio esterno a una legge, con possibili conseguenze penali quando tale obiezione non trova riconoscimento legale. Fino a qui tutto è pacifico, anzi è in linea con una certa tendenza “anti”, che è di gran moda! Le cose si complicano quando – a pensarci bene – l’obiezione di coscienza può essere colta nella sua configurazione di dissenso solo se tale configurazione non la esaurisce, bensì mostra il senso di tale dissenso...

Verso le elezioni: etica nella Rete

L’appuntamento elettorale del 4 marzo dà l’occasione a questo blog per affrontare alcune questioni di etica pubblica. L’idea è non solo di richiamare l’attenzione su temi importanti, che non potranno mancare nei programmi politici presentati dalle forze in campo, ma anche di individuare dei criteri di discernimento etico che aiutino a fare una scelta, nell’urna, orientata al bene comune. Il primo post della serie riguarda il tema dell’uso del web e dei social media nella campagna elettorale (Moralia).

 

Al volante: una zona franca dell'etica?

Tutti siamo utenti della strada: a piedi, in bici, alla guida. Ma quando siamo al volante ci sembra di trovarci in una zona franca dell’etica, mentre guidare ha importanti implicazioni morali. Si tratta di una pratica che mette a rischio la vita (propria e altrui), riguarda la salute (feriti e inquinamento), tocca le relazioni (le persone lungo la strada), mette in gioco lo stile di vita. Eppure i comportamenti in questo ambito non sembra vengano determinati dalla ricerca del bene, ma solo dal timore di controlli e sanzioni. Le implicazioni etiche sono tante[1], ma sembrano fortemente sottovalutate,...

Giustizia: un’esigenza fondamentale

Secondo diversi studiosi – ma anche a parere del cittadino comune – ci troviamo in un’epoca di grandi mutamenti, tanto da far prefigurare un vero e proprio risveglio della storia, ai quali necessita come nutrimento essenziale una prospettiva ideale capace di generare nuove visioni del mondo. Globalizzazione, tecnologia, lavoro, finanza, welfare, sicurezza, migrazioni sono tematiche fondamentali che in ogni campagna elettorale, in qualsiasi dibattito televisivo e in qualunque convegno tematico emergono in tutta la loro problematicità. Politici e studiosi, cittadini e movimenti,...

È tempo di turismo sostenibile

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno. Due scene reali. «A che ora chiude Venezia?», chiede, serio e convinto, un turista straniero sul far della sera a un residente. L’autostrada seminata di tabelloni che indicano in quanti minuti si raggiungerà le prossime città: Parma 20’, Reggio Emilia 35’, Modena 45’... Che strano: davvero qualcosa sta cambiando nel nostro approccio col mondo, se trattiamo le città come un mega Luna Park con orari di apertura e...

Dalla morale dei professori a quella dei pastori/ 2

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.   Proponiamo in due post l’intervento del prof. don Franco Gismano durante il X seminario nazionale dell’ATISM, svoltosi ad Alghero dal 3 al 7 luglio 2017, dal titolo: “La Teologia Morale dopo Amoris laetitia”.   Per crescere come disciplina l’etica teologica non può perdere di vista la centralità della persona in quanto soggetto agente, nelle sue molteplici e costitutive relazioni con Dio e il prossimo. Non può...

Vaccini: lo sguardo delle vittime

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.   Morire di morbillo La notizia, di qualche giorno fa: un bambino muore, mentre era in terapia per una forma tumorale - con consistenti speranze di successo - per aver contratto il morbillo, contro cui era inerme. Aldilà di alcune distorsioni, legate alla presentazione del caso da parte dei media, si tratta di un caso esemplare, che evidenzia i gravi problemi legati al ritorno di malattie che sembravano debellate, evidenziando soprattutto l'asimmetria nell'esposizione...

Donne e fraternità: contro la logica della competizione

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.   Il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso ha dedicato la sua Assemblea Plenaria 2017 al ruolo delle donne nell’educazione alla fraternità universale, in una società globalizzata e pluralistica dove la donna, sebbene in molte culture soffra ancora pesanti discriminazioni e limitata partecipazione alla vita civile, in altre ha raggiunto innegabili traguardi in termini di pari opportunità. Parte integrante del concetto di fraternità...

Destinazione paradiso: i beni e la comunione

Moralia | Una collaborazione dell'Associazione teologica italiana per lo studio della morale (ATISM) con Il Regno.   «Dio ha destinato la terra e tutto quello che essa contiene all'uso di tutti gli uomini e di tutti i popoli, e pertanto i beni creati devono equamente essere partecipati a tutti, secondo la regola della giustizia, inseparabile dalla carità» (GS, n. 69). Da questo stralcio di Gaudium et spes possiamo trarre due postulati: uno teologico e uno etico. Quello teologico, non soltanto conferma la fede nel Dio Creatore, ma anche quella in Dio che affida...